The Bridge - Urban Office Campus - Milano | image courtesy ©Gualini (gruppo COSTIM) – InvestiRE SGR S.p.A

The Bridge – Urban Office Campus – Una sinuosa virgola in vetro e acciaio in Milano

Milano (IT)

© Autore: Arch. Francesco De Fazio

Progetto RistrutturABILMENTE

Gualini – gruppo COSTIM, in collaborazione con Impresa Tonon S.p.A e Oneworks S.p.A, col supporto di FRarchitettura, ha sviluppato per il committente InvestiRE SGR S.p.A il progetto The Bridge – Urban Office Campus, terminato nel 2021. Destinato ad attività commerciali e uffici, l’edificio è situato nel centro della città di Milano nei pressi del Teatro Dal Verme e ospita il prestigioso studio legale Bird&Bird.

Un intervento moderno per un contesto di natura storica

L’intervento principale di The Bridge – Urban Office Campus ha previsto la riqualificazione di un complesso immobiliare formato da due edifici storici, unici per posizione e conformazione. Le caratteristiche morfologiche proprie di ogni edificio sono state valorizzate da un intervento incentrato sull’interazione e sul pregio estetico: il primo edificio fu progettato negli anni ’50 dagli architetti Magnaghi e Terzaghi e affaccia direttamente su Via San Giovanni sul Muro; il secondo risale agli anni ’70 e affaccia su Via Porlezza 12.

Una nuova pelle in vetro e acciaio per gli edifici

L’intervento del primo immobile ha interessato la facciata a telaio murario dell’edificio lineare che affaccia su via San Giovanni sul Muro. Sono stati quindi sostituiti dei serramenti esistenti in alluminio con dei nuovi realizzati in profili di acciaio, al fine di garantire il mantenimento del prospetto originale ed il miglioramento delle performance.

Per i lavori su Via Porlezza 12 del secondo edificio, invece, si è intervenuti sulla preziosa facciata doppia curva in vetro del corpo basso: la realizzazione di una doppia pelle in vetro per le facciate esposte sul cortile interno e di una pelle singola vetrata per il prospetto che affaccia su vicolo san Giovanni sul Muro garantiscono un ottimo comfort bioclimatico dei locali, con conseguente riscaldamento nella stagione invernale e raffrescamento in estate. La struttura del sistema è stata realizzata tramite cavi in acciaio sospesi e fissati ad una trave collocata in copertura.

Il contributo di FRarchitettura

FRarchitettura ha supportato Gualini nella valutazione tecnica delle tipologie e delle stratigrafie sia delle facciate che dei serramenti per la parte impiegata con acciaio a taglio termico. Ha inoltre supportato le attività di coordinamento delle forniture .

Un rinnovato e moderno spazio interno

Impossibile non ammirare la spettacolare copertura a shed in vetro della sala principale: il risultato finale è un ambiente di vita e lavoro multifunzionale, desiderabile e all’avanguardia che stabilisce un rinnovato e misurato rapporto con il contesto urbano in cui è inserito.

I numeri dell’intervento e i credits:

Committente:
InvestiRE SGR S.p.A.

Impresa Generale:
Impresa Tonon S.p.A.

Involucro Edilizio:
Gualini S.p.A. (gruppo COSTIM)

Progetto Architettonico:
Oneworks S.p.A.

Durata lavori:
2019 – 2021

Indirizzo cantiere:
Via San Giovanni sul Muro / Via Porlezza 12, Milano

Destinazione d’uso:
Attività commerciale ed uffici

Foto:
@Gualini (gruppo COSTIM) – InvestiRE SGR S.p.A